QuikApps - Ordinamento delle parti della linea di produzione

Gli assiemi multiparte che sono parti mancanti, comprese le parti interne nascoste, possono essere rilevati con sensori senza contatto se la maggior parte delle parti sono non conduttive come la plastica. Se la parte potenzialmente mancante è metallica, potrebbero funzionare sensori capacitivi o a correnti parassite. Se la parte potenzialmente mancante non è metallica, sarà richiesto un sensore capacitivo.

Versione sensore capacitivo

Sensore capacitivo le misurazioni sono influenzate dalla costante dielettrica di qualsiasi materiale tra la superficie di rilevamento e una superficie target collegata a terra. Il passaggio di un gruppo attraverso questa fessura farà aumentare l'uscita del sensore capacitivo poiché la costante dielettrica aumentata accoppia più efficacemente il campo elettrico del sensore alla superficie di fondo messa a terra. Se manca una parte, l'uscita del sensore non aumenterà così tanto. Ciò è particolarmente vero se la parte mancante è metallica, poiché i sensori capacitivi hanno una sensibilità molto più elevata alle parti metalliche.

Versione sensore a correnti parassite

Sensori a correnti parassite non sono in grado di rilevare materiali non conduttivi. Se un assieme che è principalmente non conduttivo (plastica) contiene una parte metallica, il passaggio dell'assieme vicino alla superficie di rilevamento farà sì che l'uscita del sensore cambi quando è presente la parte metallica; l'uscita non cambierà se manca la parte metallica.

LINK UTILI

Icona del documento
Icona del documento
Icona del documento

MISURA DELL'ALTEZZA Z PER LO STUDIO DEL CASO DI MICROSCOPI ELETTRONICI A SCANSIONE

RILEVAMENTO DELL'ALTEZZA Z PER IL STUDIO SUL CASO DI ISPEZIONE DEL WAFER DEL SEMICONDUTTORE POSTERIORE

STUDIO DI CASO DI SPESSORE AL WAFER AL SILICIO SEMI