Guida alla risoluzione dei problemi del sensore di etichette

Esistono molte parti, elettroniche e meccaniche, che devono lavorare insieme per posizionare correttamente un'etichetta su una confezione. Quando si verifica un problema di etichettatura, il sensore di etichette è un facile bersaglio da incolpare; assicurarsi di considerare la macchina nel suo insieme.

Problemi di:
  • Doppia alimentazione occasionale di etichetta
    • Capacitivo, ad ultrasuoni: Accertarsi che il nastro sia stretto e che si trovi sulla piastra di base del sensore
    • Tutti: Utilizzare un cavo schermato e mettere a terra la schermatura per limitare l'interferenza del rumore elettrico
  • Nessuna uscita
    • LRD6300, LRD2100, LRD8200, LionEye2: Se l'indicatore di uscita lampeggia, il sensore sta rilevando le etichette e pensa che stia attivando l'uscita - non è un problema di aggiustamento. Vedere "Tutti" di seguito.
    • LRD6110: Se l'indicatore della barra luminosa va dall'estremità "etichetta" all'estremità "nastro", il sensore rileva le etichette e pensa che stia attivando l'output - non è un problema di aggiustamento.Vedere "Tutti" di seguito.
    • Tutti: Se gli indicatori mostrano che il sensore funziona correttamente, collegare un voltmetro alla connessione di uscita mentre è collegato alla macchina. L'uscita dovrebbe variare tra circa 0 VDC e una tensione positiva (+5, +12, +24 a seconda della potenza del sensore e della potenza interna del circuito di controllo). Se non si osserva alcun cambiamento di tensione, è possibile che l'ingresso non sia progettato per uscite a collettore aperto (NPN o PNP). In tal caso, aggiungi una resistenza di pull-up o pull-down. Vedi il Sezione Uscite NPN e PNP della pagina Installazione per dettagli.
  • Non funzionerà su una nuova etichetta
    • LRD2100: Regola secondo istruzioni di regolazione. Se le etichette non verranno rilevate in modo affidabile, potrebbe esserci del contenuto metallico o ad alto tenore di carbonio nella grafica o nel materiale dell'etichetta e l'LRD2100 non funzionerà in modo affidabile. Utilizzare un LRD6110 o LRD8200.
    • LRD6110: Regola secondo istruzioni di regolazione. Se il problema persiste, disegnare lentamente un'etichetta attraverso il sensore e osservare la barra luminosa. Controllare tutte le aree dell'etichetta in cui l'indicatore si sposta verso il basso verso l'area centrale "X". Qualsiasi movimento della barra luminosa attraverso il centro provocherà un trigger di uscita. Regolare il sensore per la corretta differenza tra lo spazio e il punto di lettura più basso dell'etichetta.
    • LRD6300: Regola secondo istruzioni di regolazione. Se il problema persiste, disegnare lentamente un'etichetta attraverso il sensore e osservare la barra luminosa. L'area ETICHETTA dovrebbe illuminarsi quando un'etichetta si trova nel sensore e l'area GAP dovrebbe illuminarsi solo quando è presente uno spazio nel sensore. Controlla eventuali aree dell'etichetta in cui è accesa la luce tra le aree LABEL e GAP. Quella luce dovrebbe essere accesa solo durante la transizione tra etichette e spazi vuoti.
    • LRD8200: Regola secondo istruzioni di regolazione. Se il problema persiste, disegnare lentamente un'etichetta attraverso il sensore e osservare la barra luminosa. Prestare attenzione alle aree dell'etichetta in cui l'indicatore illumina la luce centrale nell'area grigia "In esecuzione" dell'indicatore. Quando la luce centrale è accesa, il sensore è molto vicino all'attivazione. Regolare il sensore per la corretta differenza tra lo spazio e il punto di lettura più basso dell'etichetta. La tecnologia a ultrasuoni può essere complicata. Alcuni materiali e strutture per etichette vibreranno naturalmente alla frequenza ultrasonica rendendoli invisibili ai sensori ultrasonici. Utilizzare invece un LRD2100 o LRD6110.
    • LionEye2: Regola secondo istruzioni di regolazione. Se il problema persiste, i cambiamenti nella trasparenza sull'etichetta possono rendere difficile il rilevamento affidabile. Utilizzare invece LRD2100, LRD6110 o LRD8200.
    • Tutti: Invia etichette campione a Lion Precision per suggerimenti di analisi e configurazione. Appena contattarci e facci sapere che stanno arrivando.
  • Utilizzo di un sensore per etichette con un opuscolo o un'etichetta extra spessa
    • LRD8200, LionEye2: Gli opuscoli dovrebbero funzionare bene con questi sensori poiché hanno slot per sensori più grandi. A seconda della costruzione del libretto e della regolazione del sensore, il sensore di etichette ad ultrasuoni LD8200 può attivarsi sul bordo anteriore dove inizia il retro dell'adesivo (prima dell'inizio delle pagine del libretto). Il sensore di etichette ottiche LionEye2 non si attiverà fino al libretto se il supporto è libero.
    • LRD2100, LRD6110, LRD6300: Se il libretto non entra nella fessura del sensore, il distanziatore da 0.03 "tra la parte superiore del sensore e la piastra di base può essere sostituito con uno più spesso. È importante che qualsiasi materiale utilizzato come distanziatore sia metallico conduttivo. Distanziatori extra sono disponibili da Lion Precision. Di solito è sufficiente raddoppiare lo slot a 0.06 ", ma a volte è necessaria una larghezza tripla. Alcuni opuscoli sono progettati per una superficie curva che si traduce in un opuscolo che si piega verso l'alto quando il nastro è diritto e piatto. Questo spesso fa sì che la parte superiore del libretto venga a contatto con la superficie di rilevamento quando passa attraverso il sensore. Potrebbe funzionare, ma potrebbe non essere affidabile e dovrebbe essere testato.
  • Il sensore non si regola secondo le istruzioni
    • Tutti: Se seguendo le istruzioni di configurazione non si producono i risultati descritti nelle istruzioni di configurazione, i materiali dell'etichetta potrebbero non essere compatibili con quella particolare tecnologia del sensore. Prova un altro tecnologia dei sensori e / o inviare campioni di etichette a Lion Precision per analisi.
  • Il sensore deve essere regolato più tardi nel corso della giornata con le stesse etichette
    • LRD6110, LRD8200: L'elettronica del sensore è spesso influenzata da significativi cambiamenti di temperatura. Anche il comportamento delle onde sonore nell'aria è influenzato dalla temperatura (LRD8200). Se si verifica un cambiamento significativo della temperatura nel corso della giornata, il sensore potrebbe richiedere una nuova regolazione. Cerca di ridurre al minimo le variazioni di temperatura attorno al sensore evitando la luce solare o altre fonti di calore vicino al sensore.