Confronto delle prestazioni del sensore di etichette

TechNote sensore etichetta (LT04-0041)

Copyright © 2015 Lion Precision. www.lionprecision.com

Le prestazioni del sensore di etichetta sono una misura della precisione con cui il sensore rileva il bordo dell'etichetta e di come tale precisione è influenzata dalla velocità. Le prestazioni del sensore di etichette sono una considerazione per determinare quale sensore è il migliore per te.

La precisione con cui un'etichetta viene posizionata su un pacco è determinata da molti altri fattori come la meccanica della macchina e gli altri sensori responsabili del rilevamento della posizione della confezione. Ma la precisione del posizionamento delle etichette non sarà mai migliore della capacità del sensore di etichette di individuare con precisione il bordo dell'etichetta.

Sinossi

I sensori di etichette capacitivi sono molto più veloci e precisi di qualsiasi altra tecnologia di sensori di etichette indipendentemente dal fatto che l'etichetta sia chiara o meno.

I grafici seguenti mostrano la posizione dell'etichetta (registrazione) di 240 etichette consecutive rilevate da diversi sensori tecnologici. Una singola barra al centro indica che tutte le 240 etichette sono state posizionate accuratamente entro ± 0.05 mm (0.002 ″). Altre barre indicano quanti i posizionamenti delle etichette variavano (quanto è alta la barra) e quanto lontano variavano (quanto distano le barre dal centro del grafico).

Misurazione della precisione delle prestazioni del sensore di etichette

L'accuratezza della registrazione viene misurata registrando le uscite del sensore (rilevamenti di etichette) e confrontando i tempi delle uscite con le posizioni note dei bordi delle etichette. Questo test viene eseguito su una macchina appositamente progettata con un encoder che traccia con precisione le posizioni delle etichette all'interno di un micron.

I rilevamenti "accurati" hanno un errore inferiore a ± 0.05 mm (0.002 "). I risultati grafici mostrano il numero di rilevamenti accurati e il numero di volte in cui l'uscita del sensore è caduta in bande di errore di 0.1 mm (0.002 ″) dalla posizione corretta del bordo dell'etichetta. I risultati vengono compilati dal rilevamento di 240 etichette. I nastri delle etichette utilizzati hanno spazi di 3 mm (0.125 ″).

70 m / minuto = 230 piedi / minuto

220 m / minuto = 720 piedi / minuto

Lettura dei grafici di precisione del sensore di etichette

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultrasuoni (LRD8200)

I sensori a ultrasuoni hanno un grande vantaggio nel rilevare la più ampia gamma di materiali. Ma sono le meno accurate di tutte le tecnologie dei sensori di etichette. La loro precisione è direttamente correlata alla velocità del nastro - la precisione diminuisce continuamente all'aumentare della velocità.

Scegli un sensore a ultrasuoni quando vuoi essere sicuro di poter rilevare qualsiasi tipo di etichetta e puoi tollerare le imprecisioni di registrazione, specialmente a velocità più elevate.

Entro ± 0.1 mm a 70 m / min: 25%

Entro ± 0.1 mm a 220 m / min: 12%

Il  LRD8200 è un sensore di etichette ad ultrasuoni.

 

Sensori capacitivi

I sensori capacitivi sono disponibili in due configurazioni: Differenziale (LRD2100) e Single-Ended (LRD6300).

I sensori capacitivi sono estremamente veloci e precisi. Sono perfettamente precisi a tutte le velocità della macchina. Nessun'altra tecnologia di sensori può dirlo.

Capacitivo - Single-Ended (LRD6300)

I sensori di etichette capacitivi sono estremamente precisi a tutte le velocità.

I sensori capacitivi a terminazione singola funzionano bene con opere d'arte che includono timbri metallici e inchiostri metallici.

I materiali per etichette in fogli solidi possono essere difficili da rilevare con precisione con questo tipo di sensore per etichette.

Scegli questo sensore se la precisione è importante e se usi etichette trasparenti ed etichette con grafica metallica ma non usi mai etichette in alluminio solido.

Entro ± 0.1 mm a 70 m / min: 100%

Entro ± 0.1 mm a 220 m / min: 100%

Il  LRD6110 e LRD6300 sono sensori di etichette capacitivi single-ended.

Capacitivo - Differenziale (LRD2100)

I sensori di etichette capacitivi sono estremamente precisi a tutte le velocità.

I sensori capacitivi differenziali hanno configurazioni estremamente stabili e richiedono poca regolazione.

Eventuali inchiostri metallici o altri materiali metallici interferiranno con le prestazioni dei sensori. Inchiostri neri con alto contenuto di carbonio e anche un problema.

Scegli questo sensore se la precisione è importante e se usi etichette trasparenti ma mai etichette con materiali metallici o inchiostri metallici.

Entro ± 0.1 mm a 70 m / min: 100%

Entro ± 0.1 mm a 220 m / min: 100%

Il  LRD2100 è un sensore di etichette capacitivo differenziale.

Ottico (LionEye2)

I sensori ottici sono perfettamente precisi a basse velocità. A velocità più elevate, la loro precisione diminuisce di poco.

I sensori ottici non sono in grado di rilevare etichette chiare.

Scegli questo sensore se non usi mai etichette trasparenti.

Entro ± 0.1 mm a 70 m / min: 100%

Entro ± 0.1 mm a 220 m / min: 68%

Il  LionEye2 è un sensore di etichette ottiche.

 

 

 

 

Scarica il pdf