Configurazione ECL101 Master / Slave

TechNote a correnti parassite LT02-0014

Copyright © 2007 Leone Precisione. www.lionprecision.com

sommario

Questa nota tecnica descrive la conversione dell'ECL101 tra le configurazioni Master e Slave.

Configurazione ECL101 Master / Slave
Funzionamento master / slave

Avviso statico:
I componenti elettronici possono essere danneggiati dall'elettricità statica.
Se possibile, è necessario adottare precauzioni quando si lavora con il PCB all'esterno della custodia.
• Lavorare su una superficie metallica o antistatica
• Toccare una superficie collegata a terra prima di rimuovere il PCB
• Evitare attività di generazione statica attorno al PCB come l'erogazione di nastro di cellophane, l'uso di "ventose a saldare" in plastica o qualsiasi altra attività che sfrega materiali non conduttivi insieme.

Quando due sensori misurano contemporaneamente lo stesso target, i driver devono essere sincronizzati per evitare interferenze tra i due canali. La sincronizzazione si ottiene configurando un sensore come Master e fino a otto altri sensori come Slave.
La sincronizzazione può essere eseguita solo tra sensori con la stessa frequenza di eccitazione. Questa frequenza dipende dalla sonda e dalla gamma. I sistemi che utilizzano sonde e intervalli uguali o simili avranno frequenze di eccitazione corrispondenti. Se si utilizzano sonde e / o intervalli significativamente diversi, contattare Lion Precision per determinare le frequenze di eccitazione dei driver.

Procedura di configurazione
  1. Rimuovere l'elettronica dalla custodia:
    1. Rimuovere sia i connettori I / O sia il dado e la rondella del connettore Sync.
    2. Afferrare saldamente i lati strutturati del pannello frontale.
    3. Estrarre il gruppo del pannello anteriore dall'alloggiamento mentre si schiaccia e fa oscillare il gruppo del pannello anteriore.
    4. Rimuovere la PCB dalla custodia.
  2. Individuare il dip-switch Master / Slave nell'angolo in alto a destra del PCB
  3. Per configurare come Master, fai scorrere entrambi gli interruttori verso destra come indicato nel disegno seguente.
  4. Per configurare come Slave, far scorrere entrambi gli interruttori a sinistra come indicato nel disegno seguente.
  5. Reinserire i componenti elettronici nell'alloggiamento e rimontare invertendo il passaggio 1.
  6. Collegare i cavi di sincronizzazione tra tutti i sensori sincronizzati (1 master, massimo 8 slave)

Nota: uno slave non funzionerà se non collegato a un master.

Procedura di configurazione

 

 

 

 

 

 

 

Scarica il pdf