CATALOGO | SENSORI CORRENTI

CATALOGO per

SENSORI CORRENTI

SCARICA IL FILE PDF


UN SISTEMA DI SENSORI CORRENTE EDDY

Diagramma del driver ECL

Sensori a correnti parassite

Nozioni di base

Un sensore a correnti parassite produce un campo magnetico alternato sulla punta della sonda. Quando questo campo è vicino a un materiale conduttivo, il campo crea (induce) piccole correnti parassite elettriche nel materiale. Queste correnti generano un campo magnetico che si oppone al campo dal sensore. Man mano che lo spazio tra la sonda e il target diminuisce, l'interazione sul campo cambia. L'elettronica del sensore misura questa interazione sul campo e genera una tensione di uscita proporzionale alla variazione del gap.

Obiettivi conduttivi

Le correnti parassite indotte nel materiale target dipendono dalle proprietà del materiale di permeabilità e resistività. Di conseguenza, i sensori a correnti parassite sono sensibili ai cambiamenti nel materiale. Può esserci una drastica differenza tra materiali magnetici (ferro, acciaio) e materiali non magnetici (alluminio, rame). Meno drastica, ma comunque significativa, è la differenza tra due materiali non magnetici. Il materiale e la lega devono essere specificati con gli ordini per garantire una calibrazione accurata. Poiché i campi magnetici penetrano nella superficie del bersaglio, i materiali bersaglio hanno requisiti di spessore minimo; questo varia a seconda del tipo di materiale. Nota tecnica LT02-0011, Lo spessore target minimo raccomandato indica in dettaglio lo spessore target minimo per molti materiali. TechNote è disponibile all'indirizzo www.lionprecision.com; clicca su Biblioteca tecnica.

Ambienti ostili

I campi magnetici dei sensori a correnti parassite non "vedono" materiali non conduttivi e pertanto non sono interessati dalla maggior parte dei contaminanti. Ciò consente a un sensore a correnti parassite di funzionare quando è immerso in liquidi e in presenza di liquidi di raffreddamento della macchina o altri materiali liquidi presenti nell'area di rilevamento.

Massima precisione

La precisione delle alte risoluzioni create dai sensori di precisione a correnti parassite può essere influenzata dall'ambiente e dalla configurazione delle misurazioni. Le aree target devono essere almeno tre volte più grandi del diametro della sonda. Le sonde devono essere posizionate in un sistema meccanico stabile in un ambiente stabile. Anche piccoli cambiamenti di temperatura causano espansioni del bersaglio rilevabili da sensori ad alta risoluzione.

Risoluzione

La risoluzione è la misura più piccola possibile di un sistema di misura. La risoluzione è essenzialmente una misura del rumore elettrico presente all'uscita del sensore. La risoluzione del sensore a correnti parassite è una funzione della larghezza di banda del sistema. Più bassa è la larghezza di banda, migliore è la risoluzione. Quando si confrontano le specifiche, assicurarsi di conoscere la larghezza di banda alla quale viene specificata la risoluzione.


CONFRONTO DEL CONDUCENTE

Specifiche del driver

Opzioni

Le calibrazioni standard sono per sonde a portata standard con cavi da 3 m e obiettivi in ​​alluminio 6061 o acciaio 4140. Opzioni che richiedono una calibrazione personalizzata:

  • Gamme non standard
  • Materiale non standard (alluminio 6061 e acciaio 4140 sono standard)
  • Forma del bersaglio non piatto
  • Lunghezza del cavo personalizzata
  • Prolunga per sonda a (2 m, 3m, 4 m; le sonde calibrate con prolunghe devono essere utilizzate con esse)
  • Compatibilità vuoto sonda (fino a 10-6 Torr), compatibilità sonda vuoto elevato (fino a 10-12 Torr)

Accessori

Alimentatore su guida DINAlimentatore su guida DIN

ECA101 ECL101 ECL202

  • In: 100-240 VAC50-60Hz
  • Uscita: da 10 a 15 V CC a 2 A

Kit di sincronizzazione ECL101Kit di sincronizzazione ECL101

Connettori a T e cavi

 


ECL202 ALTA RISOLUZIONE

ECL202 ALTA RISOLUZIONESistema digitale basato su FPGA per una facile configurazione e prestazioni elevate

Alte prestazioni

  • Non linearità: 0.2%
  • Risoluzione, tipica: Non ferrosi: 15 kHz - 0.007%; 100 Hz - 0.002%
  • Larghezza di banda: 100 Hz, 1 kHz, 10 kHz, 15 kHz (selezionabile dall'utente);

Funzionamento facile:

  • Pulsante Offset e setpoint (pannello frontale e telecomando)
  • LED di indicazione della portata
  • Sincronizza più unità
  • Uscita 0-10 VDC e contatti dell'interruttore del setpoint

Limitazioni all'esportazione

A causa delle elevate risoluzioni, l'esportazione dell'ECL202 in alcuni paesi richiede una licenza di esportazione. ECL202e ha specifiche di risoluzione diverse e può essere spedito senza una licenza di esportazione.

 

DESCRIZIONE DELLE FUNZIONI

Offset pulsante: Sposta il livello CC della tensione di uscita a 5 V CC (metà scala) per stabilire un punto di riferimento ripetibile. Funziona solo quando la sonda si trova al centro del 20% del suo intervallo calibrato.

Setpoint pulsante: Imposta la tensione di setpoint alla quale si attiva l'uscita di chiusura di un contatto.

 

SPECIFICHE TECNICHE

Specifiche ECL202 ALTA RISOLUZIONE


ECL202

GAMMA, RISOLUZIONE, TRASMISSIONE TERMICA

Specifiche basate su cavo standard da 3 m, dimensione target 3 volte il diametro della sonda.

GAMMA ECL202, RISOLUZIONE, DERIVA TERMICA


ECL150 MULTICANALEECL150 MULTICANALE

Compatto, multicanale, costruito utilizzando la tecnologia digitale CompactFLEX

Alte prestazioni

  • Non linearità: 0.2%
  • Risoluzione (RMS): 0.002% –0.025% (dipendente dalla sonda / portata)
  • Larghezza di banda: 250 Hz, 1 kHz, 10 kHz, 15 kHz (selezionabile dall'utente)

Caratteristiche

  • ± 5 VDC Output
  • Nessuna regolazione dell'utente
  • LED di indicazione della portata
  • Fino a 8 canali in un unico pacchetto compatto
  • Disponibile senza custodia

Limitazioni all'esportazione

A causa delle elevate risoluzioni, l'esportazione dell'ECL150 in alcuni paesi richiede una licenza di esportazione. ECL150e ha specifiche di risoluzione diverse e può essere spedito senza una licenza di esportazione.

SPECIFICHE TECNICHE

Specifiche ECL150 MULTICANALE


ECL150

GAMMA, RISOLUZIONE, TRASMISSIONE TERMICA

Specifiche basate su cavo standard da 3 m, dimensione target 3 volte il diametro della sonda.

GAMMA ECL150, RISOLUZIONE, DERIVA TERMICA


ECL101 AMPIA LARGHEZZA DI BANDAECL101 AMPIA LARGHEZZA DI BANDA

Driver analogico lineare con larghezze di banda fino a 80 kHz

Prestazioni

  • Non linearità: 0.5%
  • Risoluzione: 0.004% –0.06% (vedere la tabella Range / Risoluzione di seguito)
  • Larghezza di banda: 1 kHz, 10 kHz, 80 kHz (impostazione di fabbrica)

Caratteristiche

  • Funzionamento facile:
  • Uscita 0-10 VCC
  • LED di indicazione della portata
  • Sincronizza più unità (richiede il kit di sincronizzazione)
  • Alimentazione 12-24 VDC
  • Calibrazione sul campo

Limitazioni all'esportazione

A causa delle alte risoluzioni, l'esportazione in alcuni paesi di ECL101 e ECL110 richiede una licenza di esportazione.

ECL101 WIDE BANDWIDTH Limitazioni all'esportazione

ECL110

Per applicazioni multicanale, ECL101 è disponibile come sistema di circuiti stampati sovrapposti per la massima densità nelle applicazioni OEM. È possibile ordinare fino a otto canali come un unico sistema.

ECL110


ECL101

GAMMA E RISOLUZIONE

Specifiche basate su cavo standard da 3 m, dimensione target 3 volte il diametro della sonda.

GAMMA E RISOLUZIONE ECL101


SENSORI DI BASE ECA101SENSORI DI BASE ECA101

Sensore a basso costo per misurazioni ripetibili

Prestazioni

  • Non linearità: sensore non lineare, vedere la tabella seguente
  • Risoluzione: 0.02% RMS1 a 10 kHz
  • Larghezza di banda: 10 kHz

Caratteristiche

  • Funzionamento facile:
  • Guadagno e offset regolabili (zero)
  • LED di indicazione della portata
  • Setpoint regolabile
  • Alimentazione 12-24 VDC
  • Uscita analogica 0-10 VCC
  • Contatti interruttore di setpoint

Limitazioni all'esportazione

A causa delle elevate risoluzioni, l'esportazione dell'ECA101 in alcuni paesi richiede una licenza di esportazione.

 

DESCRIZIONE DELLE FUNZIONI

Guadagno: Regola la sensibilità (variazione della tensione di uscita per unità di variazione della posizione target)

Offset (zero): Sposta il livello DC in uscita

Setpoint (interruttore): Regola la tensione di uscita analogica alla quale si verifica la chiusura dell'interruttore di setpoint

 

SPECIFICHE TECNICHE

ECA101 SENSORI DI BASE Specifiche


ECA101

GAMMA E LINEARITÀ

Specifiche basate su cavo standard da 3 m, diametro della sonda 3 volte superiore e target in alluminio 6061 o acciaio 4140.

ECA101


SONDE
  • Gli identificatori della sonda iniziano con “U” e vengono creati dal diametro della sonda (8 mm, 12 mm ecc.) E dallo stile del corpo (B o C).

Per esempio:

Una sonda U8B è una sonda da 8 mm con uno stile del corpo “B”.

  • I cavi di prolunga devono essere calibrati in fabbrica con il sistema.
  • I target devono essere 3 volte più grandi del diametro della sonda o sarà richiesta una calibrazione personalizzata.

AMBIENTE OPERATIVO

Le sonde sono disponibili in due gamme ambientali:

Standard: da -25 ° C a 125 ° C, IP67

Alta temperatura:

U3-U18: da -25 ° C a 200 ° C, IP63, U25-U50: da -25 ° C a 175 ° C, IP63

Opzione compatibile con il vuoto disponibile per la maggior parte delle sonde.


CAMPI DI MISURACAMPI DI MISURA

Sonda più grande = Gamma più ampia

Sono disponibili intervalli personalizzati.

 

CAMPI DI MISURA

STILI CORPO E DETTAGLIO MECCANICO

STILI CORPO E DETTAGLIO MECCANICO

STILI CORPO E DETTAGLIO MECCANICO
ESPORTAZIONI

Considerazioni sull'esportazione: a causa delle risoluzioni elevate, l'esportazione in alcuni paesi richiede una licenza di esportazione. ECL202 ed ECL150 hanno versioni 'e' (ECL202e, ECL150e) che hanno specifiche di risoluzione diverse e possono essere spedite senza una licenza di esportazione.

Contattaci o visita il sito web lionprecision.com per i dettagli.


SETTORI D’IMPIEGO

SETTORI D’IMPIEGO

IMPEGNO AL SERVIZIO

L'impegno di Lion Precision nei confronti dell'assistenza è insuperabile nel settore. Collaboriamo con i nostri clienti per assicurarne il successo fornendo soluzioni di rilevamento ottimizzate. Contattaci oggi e facci risolvere i tuoi difficili problemi di misurazione.